“Wine & Security”: resoconto di un evento

Sabato 21 aprile 2012 si è svolto “Wine & Security”, un evento organizzato da Langhiranovalley.it ed MF Labs in occasione della XIV Settimana Nazionale della Cultura. Per il quarto anno consecutivo abbiamo deciso di impegnarci nell’organizzazione di un’iniziativa gratuita volta prevalentemente a sensibilizzare il pubblico verso le tante tematiche del vasto mondo dell’information technology. Il tema scelto per l’edizione 2012 è stato quello della sicurezza dei dati: quanto sono sicure le informazioni, più o meno sensibili, presenti all’interno dei nostri computer, personali o aziendali? Quanta consapevolezza abbiamo dei rischi che quotidianamente corriamo per il semplice fatto che i nostri dispositivi sono interconnessi in rete ed “accessibili dall’esterno”? Sottovalutare questi rischi può comportare non solo danni economici ma anche danni di immagine nei confronti di clienti, fornitori, contatti…

Ad affrontare questo delicato tema è stato Gianfranco Ciotti, ricercatore indipendente da oltre 10 anni nel campo della ICT Security e professionista impegnato ogni giorno nella difesa di sistemi informativi aziendali e bancari. Gianfranco è un carissimo amico di vecchia data con il quale ho avuto il piacere di condividere le prime scoperte nell’affascinante “mondo dei computer” e insieme al quale, negli anni dell’università, ho costituito la mia prima società operante nel settore informatico. Come previsto ha saputo affascinare il pubblico in sala stimolando le curiosità dei partecipanti e le loro “paure”… 😉

L’evento è stato organizzato presso l’azienda agricola vitivinicola Lamoretti. Un ringraziamento speciale a Giovanni Lamoretti che grazie alla sua genuina e professionale ospitalità ha impreziosito la giornata con aperitivo di benvenuto, visita alla cantina di produzione e degustazione guidata di vini in abbinamento ad eccellenze del territorio come Prosciutto di Parma e Parmigiano-Reggiano.

Quest’anno abbiamo provato a creare un mix unico di cultura tecnologica e cultura del territorio, per questo abbiamo pensato di organizzare l’evento all’interno di una cantina e non nelle “solite location” previste per seminari di questa natura. Abbiamo voluto portare il pubblico direttamente nelle aziende del territorio, far conoscere loro i produttori e i prodotti. Il risultato è stato assolutamente positivo. I feedback raccolti dai partecipanti sono più che buoni e ci incoraggiano a proseguire sulla strada intrapresa.

L’evento inizialmente pensato per le aziende del territorio è stato cambiato a poche ore dal suo inizio quando abbiamo verificato che la maggior parte degli iscritti aveva skill tecnici ed operava nel settore. Insieme a Gianfranco si è così deciso di dare una svolta più pratica e meno teorica alle due ore di talk. Lo scarso interesse degli imprenditori locali verso i temi affrontati, anche se in parte previsto, sottolinea quanto lavoro ci sia ancora da fare per sensibilizzare le imprese del territorio all’utilizzo razionale e consapevole delle nuove tecnologie e promuovere così una vera e profonda cultura dell’innovazione. D’altro canto la presenza di tante figure tecniche, molte delle quali assolutamente di spicco su Parma e provincia mi ha fatto incredibilmente piacere accendendo in me l’idea di ideare altri #winesecurity sulla falsa riga del primo episodio pilota splendidamente riuscito.

Ai seguenti link potete trovare il video racconto e le foto della giornata:

http://www.flickr.com//photos/mircfe/sets/72157629553211558/show/
http://youtu.be/y51dYqaoTRA

Restate connessi e alla prossima!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *